Lombardia zona arancione

Un messaggio del Sindaco ai cittadini

Data:
27 Febbraio 2021
Immagine non trovata

Cari cittadini, 
da lunedì, nuovamente, la Lombardia torna in fascia arancione. 
La provincia di Mantova conta, giornalmente, una media di 200 casi di positività, anche se il contagio, nel nostro paese, rimane contenuto.
Negli ultimi 10 giorni abbiamo avuto 2 persone contagiate, appartenenti allo stesso nucleo famigliare: attualmente stanno bene e sono in via di completa guarigione.
La comunicazione di oggi vuole sottolineare, ancora, il rispetto di tutte le norme ormai conosciute ma, in particolare, insistere sull’obbligo di evitare assembramenti al parco e nei luoghi all’aperto in generale. 
Questa settimana, viste le belle giornate primaverili, il parco giochi era “pieno” di bimbi e di genitori: occorre evitare questo perché il virus, ora, è particolarmente contagioso, anche se meno invasivo.
Questo è un monito, rivolto a tutti ed in particolare ai genitori: evitare gli assembramenti di bambini e ragazzi è fondamentale, diversamente si dovranno adottare misure più restrittive,  quali ad esempio la chiusura delle giostrine, per scongiurare il rischio di nuovi contagi tra i nostri ragazzi e così, a cascata, sulle famiglie.
Chiedo ancora uno sforzo a tutta la comunità, ai bimbi e ai loro genitori, ai ragazzi e ai giovani. Ricordo che sono vietati gli sport di contatto e di squadra; resta consentita l’attività motoria all’aperto, in forma individuale. 
Raccomando fortemente l’uso della mascherina tra gruppi di amici, sia in casa che all’aperto.
Tutto questo per essere, ancora una volta, uniti e coerenti nei comportamenti, per il bene di tutti. 
Auguro a tutti un buon fine settimana, in famiglia, con i propri cari.
Il Sindaco 
Federica Stolfinati

 

Ultimo aggiornamento

Sabato 27 Febbraio 2021