Immagine non trovata

Il verde dei nostri prati, il bianco delle nevi perenni ed il rosso, per il sangue versato in guerra.

Il 2 giugno 1946 gli italiani sceglievano la Repubblica, una ed indivisibile. 

Sceglievano la libertà di pensiero, di parola, la libertà di vita.

Che sia per tutti noi oggi, giorno di libertà, di diritti e di consapevolezza. 

 

Il Sindaco 

Federica Stolfinati

Ultimo aggiornamento

Martedi 02 Giugno 2020