Buongiorno a tutti ….

mi scuso del ritardo ma la mattina è trascorsa con telefonate ed e-mails, alla Prefettura e all’ATS, per vedere se riusciamo ad ottenere dei rinforzi sul personale medico e infermieristico….speriamo!!

Detto questo è complicatissimo fare conteggi esatti sui nominativi che arrivano alla spicciolata e non tengono conto dei decessi. La fonte ufficiale del Comune è relativa esclusivamente ai dati che arrivano dalla Prefettura, alle 21:00 circa, ogni sera:

  • dei 33 COVID 19 comunicati dalla Prefettura, 5 sono deceduti nei giorni scorsi e non sono stati tolti dall’elenco;

  • dei 28 rimanenti: 5 non sono ospiti della struttura e di questi 1 non risiede a Schivenoglia; di questi, 3 hanno già fatto il primo tampone di controllo, aspettano il risultato tra 48/72 ore e stanno bene; 1 è a casa da una settimana e proprio ora mi ha comunicato che è scesa la febbre (con queste persone sono in contatto quasi quotidiano, accertandomi della loro salute e del rispetto della quarantena);

  • dei 23 rimanenti: 9 sono cittadini originari di Schivenoglia e gli altri 14, anche se adesso residenti presso la Struttura, non sono originari di Schivenoglia.

Spero di non aver commesso errori in questi conteggi perché, ripeto, è molto complesso e delicato dare questo tipo di informazioni. Affermo che usare Facebook per creare disagio e una non corretta informazione è un danno nei confronti di tutti; io sono in Comune tutte le mattine, a disposizione per ogni informazione, nel caso di dubbi.

Un caro saluto a tutti e cerchiamo di essere uniti in un momento così drammatico.

Il Sindaco, Federica Stolfinati.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 01 Aprile 2020